De Palma: «Torna il tempo stabile con temperature in progressivo aumento nei prossimi giorni»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 17 luglio 2017. «Sulla nostra Penisola la pressione e’ in aumento e il tempo e’ in ulteriore miglioramento anche se, nelle prossime ore, continueranno a soffiare venti dai quadranti settentrionali, soprattutto sulle regioni centro-meridionali adriatiche, dove le temperature sono scese al disotto delle medie stagionali. Dalle prossime ore e’ previsto un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalle regioni centro-settentrionali, in estensione verso le restanti zone entro la giornata di martedi’, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice afro-mediterranea che, alla base dei dati attuali, continuera’ a garantire tempo stabile e temperature in aumento, soprattutto al centro-sud, nel corso dei prossimi giorni, mentre le zone alpine e prealpine saranno interessate da episodi di instabilita’ pomeridiana a causa di deboli infiltrazioni di aria umida di origine atlantica. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Anche sulla nostra Regione il tempo e’ in miglioramento e gli annuvolamenti attualmente presenti a ridosso dei rilievi e sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico, tenderanno gradualmente ad attenuarsi dal pomeriggio-sera, cosi’ come i venti che, tuttavia, nelle prossime ore, continueranno a soffiare in maniera piuttosto sostenuta soprattutto lungo la fascia costiera e collinare, mentre tenderanno ad attenuarsi in serata e nella giornata di martedi’. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti sulle zone montuose e sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico; nuvolosita’ in progressiva attenuazione dal pomeriggio-sera e nel corso della giornata di martedi’, quando e’ previsto un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche, con una graduale attenuazione dei venti settentrionali che, tuttavia, al mattino e nel primo pomeriggio, continueranno a soffiare in maniera piuttosto sostenuta lungo la fascia costiera, zone collinari prossime alla costa e sull’Adriatico centrale. Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi. Venti: Deboli o moderati dai quadranti nord-orientali con residui rinforzi lungo la fascia costiera, sull’Adriatico centrale e nel vastese. Mare: Generalmente mosso o molto mosso con moto ondoso in graduale attenuazione. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.