Calcio, Serie B. Virtus Lanciano-Pescara 0-1: Giornata no per Pairetto. Il Pescara vince grazie all’unico tiro in porta.

Calcio, Serie B. Le ultime sui rossoneri. Lanciano – 26 aprile 2015 | Virtus Lanciano-Pescara 0-1: Giornata no per Pairetto. Il Pescara vince grazie all’unico tiro in porta.. TABELLINO Marcatori: 75′ Bjarnason Virtus Lanciano (4-3-3) Nicolas; Conti, Aquilanti, Troest, Mammarella; Bacinovic, Di Cecco (61′ Vastola), Grossi (80′ Paghera); Piccolo, Cerri (68′ Monachello), Thiam. A disposizione: Aridità, Amenta, Ferrario, Nunzella, De Silvestro, Pinato. Allenatore: Sig. Roberto D’Aversa. Pescara (4-4-2) Fiorillo; Zampano, Zuparic, Salamon, Rossi; Politano (73′ Caprari), Bjarnason, Selasi (87′ Pucino), Memushaj; Melchiorri (68′ Sansovini), Pettinari. A disposizione: Aresti, Fornasier, Abecasis, Gessa, Pasquato, Torreira. Allenatore: Sig. Marco Baroni Ammoniti: Aquilanti, Conti, Mammarella, Bacinovic, Piccolo, Monachello; Selasi. Espulsi: Cerri al 77′, Aquilanti al 94′ per doppia ammonizione. Arbitro: Sig. Luca PAIRETTO della Sezione A.I.A. di Nichelino. Assistenti: Sig. Giorgio PERETTI di Verona e Sig. Luca MONDIN di Treviso. IV Ufficiale: Sig. Antonio RAPUANO di Rimini. Osservatore Arbitrale: Sig. Antonio CARDELLA di Torre del Greco. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dalla Virtus Lanciano. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...