Montesilvano Pop Rock Music Fest, decretati I vincitori assoluti della terza edizione

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 07 agosto 2017. «Quattro serate di successo, con una grande partecipazione da parte del pubblico e dove il talento e la bravura sono stati i grandi protagonisti». Cosi’ l’assessore agli Eventi Ottavio De Martinis commenta la terza edizione del Montesilvano Pop Rock Music Fest, il festival, organizzato dall’associazione culturale musicale ed artistica ‘Distanze Sonore’, presieduta dal produttore discografico Angelo Anselmi, che si e’ concluso ieri sera al Teatro del Mare. Dal 3 agosto, sul palco si sono esibiti e sfidati 21 band emergenti e 15 cantautori ed interpreti. Le prime tre serate sono state dedicate alle band emergenti. In ogni serata sono stati decretati i primi tre classificati. L’ultima sera, oltre alla sfida tra cantautori ed interpreti, ha visto anche l’incoronazione ufficiale dei vincitori assoluti. Per la categoria cantautori ed interpreti si sono aggiudicati il primo, secondo e terzo posto, Giada D’Auria (dal Lazio), Ro’ Marchese (Marche) e Roberto Pastore (Abruzzo). Per le band i vincitori assoluti sono stati Il Sogno di Ilse (da Marigliano – Napoli – Campania) al primo posto, Garage32 (di Ladispoli – Lazio) al secondo e al terzo The Travel Mates (di Ortona – Abruzzo). Assegnati anche la targa Bertoli a Cristina Aurelia Popa da Jesi e la Targa Graziani a Mayra di Roma. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. «Siamo molto soddisfatti di questo festival – commenta De Martinis – che ogni anno vede giovani musicisti venire da tutta Italia. Montesilvano Pop Rock Music Fest e’ ormai divenuto un appuntamento imperdibile della nostra estate». | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In SecondaPagina su AN24.