Abruzzo, Training at Work, il concorso Ue sulla formazione nelle Pmi

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 08 agosto 2017. La Commissione Europea, nell’ambito della Settimana europea delle competenze professionali, promuove il premio Training at work (Formazione sul lavoro). L’iniziativa e’ rivolta a tutte le micro, piccole e medie imprese e ai loro intermediari (es. organismi di formazione, organizzazioni per le risorse umane, parti sociali) che offrono formazione ai dipendenti, in vari momenti della carriera professionale. Il concorso intende valorizzare le esperienze formative di una realta’, quella delle Pmi, che ha un ruolo chiave per la crescita economica, l’innovazione, la creazione di posti di lavoro e l’integrazione europea: le Pmi rappresentano infatti il 99% del giro di affari dell’Unione e danno lavoro ad oltre il 67% degli occupati. Gli obiettivi del premio sono dunque: dare visibilita’ ad esempi eccellenti provenienti da tutta l’Unione europea, far emergere l’importanza dell’apprendimento nella vita professionale dare risalto ad una formazione che fornisce le competenze utili a gestire con successo le transizioni e le progressioni di carriera. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo di Abruzzo Sviluppo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche mediante il canale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Il concorso scade il 27 settembre 2017. Le candidature vanno presentate utilizzando questo modulo (in inglese). Maggiori informazioni sul premio e sui criteri di eleggibilita’ e di selezione sono disponibili alla pagina dedicata della Commissione europea Commissione Europea, formazione, pmi, Training at Work | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal Abruzzo Sviluppo.