L’Aquila. Guasto allo scarico dell’area camper di via Strinella

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 16 agosto 2017. Gli addetti del settore Ricostruzione pubblica sono intervenuti oggi pomeriggio per un guasto che ha interessato lo scarico dell’area camper di via Strinella. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 19, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. “Dopo aver messo in atto tutte le operazioni possibili per disostruire le tubature, cosa per la quale ringrazio il personale del settore che si è adoperato in tal senso – ha spiegato l’assessore alle Opere pubbliche e al Patrimonio, il vice sindaco Guido Liris, presente anche lui sul posto – abbiamo constatato che il problema era molto più serio del previsto e occorrerà del tempo per risolverlo. I camper sono stati dirottati in un’area a Gignano. Ringrazio il proprietario del ristorante L’Aquila Reale per questa generosa disponibilità, non avendo altre aree pubbliche alternative con scarico per i camper. Tra l’altro, abbiamo ritenuto idonea quest’area in quanto completa di servizi e vicina alla città, e dunque funzionale per raggiungere i luoghi del centro storico dove, tra breve, si svolgeranno gli eventi legati alla Perdonanza celestiniana e al Jazz italiano per L’Aquila”. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.