L’Aquila. Perdonanza Celestiniana 2017, 723esima edizione: bus navetta gratuiti; da domani, 23 agosto, sarà riattivato il tapis roulant che collega il parcheggio di Collemaggio con piazza Duomo

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 22 agosto 2017. L’Ama (Azienda per la mobilità aquilana), di concerto con l’assessore comunale alla Mobilità e ai Trasporti Carla Mannetti, rende noto che da mercoledì 23 a martedì 29 agosto, in occasione della 723esima edizione della Perdonanza Celestiniana, sarà effettuato un servizio di bus navetta gratuito. Il servizio sarà attivo dalle ore 20 alle ore 22 e dalle ore 23.30 alle ore 2.30 (orario dell’ultima partenza dal terminalbus di Collemaggio) e seguirà il seguente itinerario: via Beato Cesidio (parcheggio piazza D’Armi) – piazza Italia – via Piccinini (parcheggio mercato di piazza D’Armi) – viale Corrado IV – viale della Croce Rossa – viale Gran Sasso – via Panella – via Cencioni (parcheggio Cimitero) – via della Crocetta – tunnel di Collemaggio – terminal di Collemaggio. L’Ama sottolinea che, negli stessi giorni, resterà attivo il servizio di linea. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di L’Aquila. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Sarà pertanto possibile utilizzare le linee ordinarie, sia feriali che festive, per raggiungere il terminal di Collemaggio e le linee feriali 1-4-6s/6d per raggiungere la fontana luminosa. Gli orari delle corse sono consultabili sul sito www.ama.laquila.it A partire da domani, mercoledì 23 agosto, verrà inoltre riattivato il tapis roulant di collegamento tra il parcheggio del terminal di Collemaggio e piazza Duomo. Nello stesso parcheggio di Collemaggio, per tutta la durata della manifestazione, sarà possibile parcheggiare gratuitamente dalle ore 19 alle ore 24. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.