De Palma: «Instabilita’ sull’arco alpino, tempo stabile e soleggiato al centro-sud: caldo in aumento»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 24 agosto 2017. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da un’area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato soprattutto al centro-sud, mentre le regioni settentrionali, ed in particolare il settore alpino, risentono dell’arrivo di masse d’aria umida di origine atlantica che, nelle prossime ore, favoriranno lo sviluppo di addensamenti a cui saranno associati fenomeni di instabilita’, specie nel pomeriggio-sera, in attenuazione in tarda serata e in nottata. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, noto esperto meteo abruzzese, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Non cambiera’ la situazione al centro-sud e sulla Sardegna con tempo stabile e temperature in progressivo aumento nei prossimi giorni, anche sulla nostra Regione, specie da venerdi’ e nel corso del fine settimana, con punte massime che torneranno a superare i +33°C/+35°C soprattutto nelle principali valli (Valle Peligna, Val Vomano, Val di Sangro e Val Pescara), con afa in aumento lungo la fascia costiera. Proseguira’ il tempo stabile, dunque, ma la persistenza di questo tipo di tempo (non si prevedono sostanziali variazioni almeno fino alla meta’ della prossima settimana) accentuera’ ancor di piu’ la siccita’ che ha colpito gran parte delle regioni centro-meridionali. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con temperature massime in graduale aumento. Non si prevedono sostanziali variazioni nei prossimi giorni, anche se e’ previsto un nuovo progressivo aumento delle temperature e dei tassi di umidita’, specie da venerdi’ e nel fine settimana. Temperature: In aumento, specie nei valori massimi ma nei prossimi giorni anche le temperature minime subiranno un progressivo aumento. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali residui rinforzi lungo la fascia costiera. Mare: Generalmente poco mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.