Francavilla al Mare. A V V I S O per la presentazione di domanda di contributi per danni alle attività produttive a seguito di eventi nov./dic.2013 e marzo 2015.-

Le ultime dal Comune di Francavilla al Mare | Francavilla al Mare – 25 agosto 2017. A V V I S O per la presentazione di domanda di contributi per danni alle attività produttive a seguito di eventi nov./dic.2013 e marzo 2015.-25-08-2017AVVISO PUBBLICO DOMANDA DI CONTRIBUTO AI SENSI DELLA L. 208/2015, DELLA DELIBERA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 28/07/2016 E DELL’OERDINANZA DEL CAPO DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE (O.C.D.P.C.) N. 372/2016. DANNI OCCORSI ALLE ATTIVITA’ ECONOMICHE E PRODUTTIVE EVENTI 11-13 NOVEMBRE E 1-2 DICEMBRE 2013 E FEBBRAIO- – MARZO 2015 Premesso che con Deliberazione della Giunta regionale n. 433 del 1° agosto 2017, pubblicata sul B.U.R.A. il 23.08.2017, tra l’altro è stata approvata la documentazione aggiornata alle prescrizioni poste dal Dipartimento della protezione civile con nota n. RIA/0042305 del 27/06/2017, come riportato nell’allegato “A” denominato “Modalità tecniche specifiche per la gestione delle domande di contributo per i danni occorsi alle attività economiche e produttive” e i relativi allegati, di seguito elencati: – M DC/1 domanda contributo; – A1 – Modello di Dichiarazione sostitutiva di certificazione/atto notorio; – A2 – Modello di perizia asseverata di valutazione del danno e dell’intervento da realizzare; – A3 – Modello di delega dei comproprietari dell’immobile distrutto/danneggiato ad un comproprietario; – A4 – Modello di dichiarazione del proprietario dell’immobile in cui ha sede l’attività dell’impresa; – A5 – modello di rendicontazione delle spese sostenute alla data di presentazione della domanda di contributo. Premesso che con la stessa Deliberazione è stata sospesa temporaneamente l’istruttoria relativa al riconoscimento dei danni occorsi alle imprese agricole sia in relazione ai danni censiti con le schede “C”, già quantificati in sede di ricognizione dei fabbisogni, sia in relazione ai danni censiti con diversa modulistica, nelle more della formalizzazione degli adempimenti previsti dalla disciplina di settore in materia di aiuti di Stato nonché dell’adozione dell’Ordinanza prevista dall’art. 46-bis del decreto legge del 24/04/2017 n. 50. Premesso che detta documentazione è scaricabile da qui ed è disponibile anche presso il Servizio Ecologia, Ambiente e Viabilità del Comune. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo del Comune di Francavilla al Mare. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 13, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni, già segnalati con la “SCHEDA C Ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche” relativi alle attività economiche e produttive, con esclusione dei danni occorsi alle imprese agricole La domanda deve essere presentata entro il 02.10.2017 mediante posta elettronica certificata (PEC) o consegnata a mano all’Ufficio protocollo del Comune (entro le ore 12:30) oppure spedita tramite raccomandata A/R, in questo ultimo caso fa fede il timbro dell’Ufficio Postale ricevente F.to IL FUNZIONARIO RESPONSABILE Dott. Agr. Daniele De Marco Allegato: Avviso pubblico .pdf (319 kb) Allegato: Allegato 2 – OCDPC 372-2016 Criteri direttivi.pdf (52 kb) | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In PrimaPagina su AN24.