Cna, Giovani e innovatori, ecco la sfida dei nuovi imprenditori del Chietino

Le ultime dal CNA Abruzzo | Pescara – 08 settembre 2017. “Un premio che permetta a chi ogni giorno lavora nel suo capannone di conoscere altre esperienze, di poter scambiare valori, di far emergere il coraggio di chi si impegna: ecco, questa e’ davvero una opportunita’ importante”. Lo ha detto il coordinatore nazionale dei Giovani Imprenditori di Cna, Luca Iaia, intervenendo ieri sera a Rocca San Giovanni, nella sede della Cantina Sociale Frentana, alla presentazione dell’edizione 2017 del Premio Cambiamenti, il riconoscimento voluto dalla Cna Nazionale proprio alle nuove imprese ad alto contenuto innovativo. Ampia e attenta la platea, in gran parte costituita dalla nouvelle vague della giovane imprenditoria della provincia piu’ industrializzata d’Abruzzo, all’appuntamento fissato dai Giovani Imprenditori della Cna di Chieti: tutti espressione di una sorta di Silicon Valley regionale, composta da aziende innovative – le cosiddette ‘start up – impegnate nei campi piu’ svariati, ma tutte con l’occhio attento alle nuove tecnologie, alle potenzialita’ della rete, allo scambio delle buone prassi. Dall’alimentazione alternativa dei veicoli per abbattere l’inquinamento, all’uso delle tecnologie digitali per la certificazione della ristorazione di qualita’ da parte degli utenti; dalla carpenteria d’avanguardia al rapporto tra associazioni d’impresa e cittadini, sono sfilate ieri sera davanti agli ospiti diverse proposte per un modo nuovo di fare impresa. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa del CNA Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 11, anche sulle pagine del portale web della Confederazione Nazionale Artigianato e PMI Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Le candidature al Premio, riservato ad imprese costituite dopo il 1° Gennaio 2014, devono essere presentate attraverso il portale dedicato, all’indirizzo www.premiocambiamenti.it entro e non oltre il 20 settembre prossimo: in palio 20mila euro al primo classificato; 5mila al secondo; 2mila al terzo, senza dimenticare il nutrito parterre di sponsor tra cui Artigiancassa, Facebook e Google. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web del CNA Abruzzo.