L’Aquila. Consigli territoriali di partecipazione: l’Assessore Bignotti ha avviato il percorso per la revisione del regolamento

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 18 settembre 2017. “Molto proficuo e pieno di spunti importanti” è stato definito dall’assessore alla Partecipazione, Francesco Cristiano Bignotti, l’incontro che si è tenuto con presidenti dei Consigli territoriali di partecipazione. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa del Comune di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 10, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. L’assessore Bignotti aveva convocato i presidenti dei Ctp per avviare un percorso partecipativo finalizzato a revisionare il regolamento, in modo tale che gli stessi organismi possano incidere effettivamente nell’esercizio dell’attività amministrativa del Comune. “C’è stata una grande partecipazione – ha proseguito Bignotti – sintomo che questi organismi richiamano l’attenzione quali catalizzatori delle esigenze dei territori e portatori di istanze verso l’amministrazione. Proprio su questo argomento si è sviluppato un dibattito davvero costruttivo. Abbiamo parlato dello studio di un metodo per agevolare la trasmissione delle deliberazioni dai Ctp verso la Giunta e il Consiglio comunale ed è stato inoltre chiesto ai presidenti di convocare i loro Consigli e discutere delle modifiche procedurali ed elettorali previste nell’attuale regolamento, per poi convocare un nuovo tavolo. Nelle prossime settimane l’analisi continuerà coinvolgendo proprio i consiglieri comunali e la giunta”. “Dare vita a processi partecipativi – ha concluso Bignotti – vuol dire avvicinare il cittadino al Comune e spezzare quel velo che troppo spesso si materializza tra istituzioni e cittadinanza”. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.