Abruzzo, Consiglio regionale. M5S replica a Paolucci in merito a Guardie Mediche

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 20 settembre 2017. I Consiglieri regionali M5S, Domenico Pettinari e Sara Marcozzi, replicano all’assessore Paolucci sul tema delle guardie mediche in Abruzzo. A seguire la loro dichiarazione: “Visti i risultati di questo governo regionale, non ci stupisce che l’assessore Paolucci ignori la funzione degli atti, le prerogative delle opposizioni e i compiti dell’esecutivo regionale. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 09, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 158 comma 7 del Regolamento del Consiglio Regionale, infatti, “il Presidente della Giunta regionale o membro dell’esecutivo delegato relaziona alla commissione competente sulle azioni poste in essere riguardo gli impegni assunti attraverso le risoluzioni approvate “. “L’assessore Paolucci – contiunano i Consiglieri M5S – abbandonato persino dai componenti della sua maggioranza, non perda tempo in comunicati stampa privi di qualsivoglia fondamento e finalizzati a smarcarsi da responsabilita’ tutte sue e del governo di cui fa parte, ma si adoperi per “fare il governo” e relazionare gli abruzzesi tempestivamente sugli impegni assunti attraverso le risoluzioni. In caso contrario, si dimetta e lasci governare noi!” () In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.