Abruzzo, Consiglio regionale. Domani celebrazione dei "Nove Martiri Aquilani"

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 22 settembre 2017. Per creare un legame tra i giovani d’allora e quelli di oggi, anche quest’anno l’Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea e le scuole superiori dell’Aquila, domani 23 settembre, renderanno omaggio alla memoria dei Nove Martiri aquilani, in occasione del 74esimo anniversario dell’eccidio, con una serie di iniziative. Alle ore 10:00 presso il piazzale dell’ I.I.S. “Amedeo di Savoia Duca d’Aosta” sara’ deposta una corona d’alloro presso il cippo commemorativo che ricorda in particolare Fernando Della Torre. L’inno nazionale e le musiche saranno a cura del Liceo Musicale. Saranno presenti delegazioni delle scuole di Colle Sapone. Alle 10:30 prendera’ il via dalla piazza di S. Sisto una marcia lungo il “Sentiero dei Nove Martiri'” per arrivare al fontanile Fonte Vecchia di Collebrincioni, dove furono portati i prigionieri subito dopo la cattura. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Protagonisti saranno alcuni studenti degli istituti “Cotugno”, “d’Aosta” e “Colecchi”. A Collebrincioni il circolo ricreativo locale proporra’ testimonianze e letture. Alle 17:00 presso piazza Nove Martiri vi sara’ una celebrazione rievocativa curata da ANPI in collaborazione con IASRIC ed altre istituzioni: in tale occasione il Liceo Artistico esporra’ i lavori realizzati per un graphic novel sulle vicende del ’43. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.