Abruzzo, Smart&Start, accordo con Abi per finanziamenti piu’ rapidi

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 11 maggio 2015. Ministero dello Sviluppo Economico,  Abi e Invitalia hanno firmato una Convezione a favore delle startup innovative beneficiarie delle agevolazioni Smart&Start, tesa a far ottenere piu’ rapidamente i finanziamenti assegnati. In sostanza, si potranno pagare piu’ velocemente i fornitori dei beni di investimento, riducendo cosi’ l’esposizione finanziaria delle imprese. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio stampa di Abruzzo Sviluppo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Le  start up innovative di tutta Italia potranno infatti aprire un ‘Conto Vincolato’ presso una delle banche aderenti all’iniziativa, per gestire i flussi finanziari relativi ai programmi di investimento ammessi ai finanziamenti pubblici. La Convenzione potra’ facilitare anche il raccordo tra il sistema bancario e le start up innovative, favorendo l’accesso al finanziamento ordinario. Le banche che vorranno aderire alla Convenzione dovranno compilare e inviare apposito modulo a Invitalia e ABI. . (Fonte: Invitalia) abi, Invitalia, Ministero dello Sviluppo Economico, Smart&Start, Startup innovative | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa di Abruzzo Sviluppo.

Leggi anche...