AVEZZANO. "Donazione e trapianto. Parliamone con Lino Guanciale", convegno-dibattito al castello Orsini

Le ultime dal Comune di Avezzano | Avezzano – 26 settembre 2017. È in agenda per venerdì 29 settembre, al Castello Orsini, “Donazione e trapianto. Parliamone con Lino Guanciale”, convegno-dibattito sulla donazione degli organi. L’attore Guanciale intervisterà un team di esperti (Daniela Maccarone – Coordinatrice Regionale Trapianti d’Organo; Francesco Pisani – Primario del Centro Trapianti dell’Ospedale San Salvatore dell’Aquila; Angelo Blasetti – Anestesista e Rianimatore dell’Ospedale di Avezzano; Alessandro Nardis – Docente di Filosofia del Liceo Scientifico di Avezzano. Lino Guanciale si esibirà anche con la lettura e l’interpretazione di alcuni brani. L’evento è organizzato dalla sezione di L’Aquila dell’Antr (Associazione nazionale trapiantati rene) coordinamento per l’Abruzzo, presieduta dall’avvocato Giovanni Mancini. “Lo scopo del convegno”, spiega Antonietta Cavallo, del direttivo dell’Antr e nella segreteria organizzativa dell’evento, “è quello di sensibilizzare il territorio sull’argomento non solo dei trapianti ma anche sull’assistenza offerta ai trapiantati e alle loro famiglie”. La Antr è un’associazione di recente accreditamento da parte della Regione ma già da tempo lavora sul territorio. “La formula scelta con l’intervento di Guanciale, noto attore molto apprezzato anche dai più giovani”; conclude Cavallo, “è stata pensata per far arrivare in un modo più diretto al pubblico gli argomenti trattati”. All’evento interverranno anche Maria Teresa Colizza direttore sanitario Asl e il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio stampa del Comune di Avezzano. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche sulle pagine del portale web del Comune di Avezzano, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa del Comune di Avezzano.