Eventi, Sharper L’Aquila 2017 – Notte Europea dei Ricercatori 29 settembre 2017

Le ultime news su eventi in Abruzzo | 29 settembre 2017. Spettacoli, laboratori, conferenze, concorsi fotografici, artisti per le vie del centro storico dell’Aquila, esperimenti, arte, musica, astronomia, giochi e divertimento, dalla mattina fino a notte inoltrata, con un occhio elettronico che aiutera’ a monitorare la sicurezza dei cittadini, attraverso una semplice applicazione, mentre per la prima volta dopo il sisma del 2009 si aprira’ alla cittadinanza lo storico palazzo Camponeschi, nuova sede del rettorato. Dopo il successo delle passate edizioni, torna, nell’ultimo venerdi’ di settembre, quest’anno il 29, la ”notte europea dei ricercatori”, che anche quest’anno come l’anno scorso avra’ una doppia anima. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 12, anche sulle pagine del portale web della Regione, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Da un lato lo Sharper (Sharing researchers’ passion for engagement and responsibility), che si svolge in contemporanea in altre quattro citta’, Perugia, Ancona, Cascina (Pisa) e Palermo, con il coordinamento degli enti di ricerca, i Laboratori nazionali del Gran Sasso (Lngs) e il Gran Sasso Science Institute (Gssi). Dall’altro, l’idea innovativa dell’Universita’ che ha affiancato all’evento una manifestazione parallela creata ad hoc, l’Univaq Street Science, e un’applicazione per smartphone, sviluppata da uno ”spin off” dell’Ateneo aquilano, in grado di riportare tutti gli eventi in calendario. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web della Regione.