De Palma: «Residui annuvolamenti al mattino, addensamenti sui rilievi, peggiora da venerdi’»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 04 ottobre 2017. «La nostra Penisola e’ interessata dal transito di un sistema nuvoloso sul versante adriatico dove, in queste ultime ore, sono presenti annuvolamenti associati a occasionali precipitazioni, mentre la Sicilia continua ad essere interessata da un’area di instabilita’ che determina la formazione di frequenti temporali, in graduale attenuazione dalle prossime ore. Tempo in graduale miglioramento anche sulla nostra Regione, a partire dalla tarda mattinata con ampie schiarite, anche se non si escludono addensamenti a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato rilanciato. Anche la giornata di giovedi’ sara’ caratterizzata dal bel tempo, anche se si trattera’ di una fase temporanea in attesa dell’arrivo di una veloce perturbazione di origine nord atlantica che, nella giornata di venerdi’, si spingera’ verso i vicini Balcani, interessando anche le regioni adriatiche, con tempo in peggioramento e venti settentrionali in rinforzo, anche sulla nostra Regione, specie nel pomeriggio-sera di venerdi’. Alla base dei dati attuali si trattera’ di un peggioramento piuttosto veloce che, tuttavia, favorira’ un generale calo delle temperature a causa dell’arrivo di venti settentrionali che saranno preceduti da un temporaneo rinforzo dei venti di libeccio (Garbino) tra giovedi’ e la mattinata di venerdi’. Sabato mattina tempo ancora instabile e ventoso, ma la tendenza e’ verso una graduale attenuazione della nuvolosita’ e dei fenomeni entro la serata e nella giornata di domenica: vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sul settore collinare, costiero e sull’Adriatico centrale con possibili precipitazioni al primo mattino, in miglioramento nel corso della mattinata con ampie schiarite. Poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sulle zone interne e montuose, tuttavia saranno possibili addensamenti sulle zone montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento. Venti: Deboli dai quadranti orientali o sud-orientali. Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata. » | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.