L’Aquila. Delegazioni: lavori al San Raniero per realizzare la nuova sede di Bagno

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 04 ottobre 2017. “La delegazione di Bagno potrà finalmente riavere una sede”. Lo rende noto il vice sindaco, con delega ai Lavori pubblici, Guido Quintino Liris. “Una parte dei locali posti all’interno dell’edificio comunale, attualmente adibito a circolo ricreativo “San Raniero” – ha proseguito Liris – saranno destinati, attraverso interventi di manutenzione e adeguamento, a sede della Delegazione. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio stampa del Comune di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. A seguito del sisma, infatti, gli uffici, che erano ubicati all’interno della storica “Villa Oliva”, sono risultati inagibili e, conseguentemente, trasferiti in un container. L’Amministrazione comunale ha ritenuto di dover provvedere al ripristino di condizioni idonee ad assicurare sia la piena efficienza delle funzioni che la migliore fruibilità del servizio da parte dei cittadini. Ringrazio il settore Opere pubbliche che, in ottemperanza a quanto richiesto dall’Amministrazione, ha redatto, a cura del personale tecnico interno, il progetto esecutivo per gli interventi di manutenzione necessari all’adeguamento dei locali. La conclusione dei lavori, già iniziati, per un importo di circa 50mila euro, è prevista tra 60 giorni. Un ulteriore segnale – ha concluso il vice sindaco – dell’attenzione che intendiamo riservare ai servizi al cittadino e alla qualità della vita nelle frazioni, troppo spesso, in passato, penalizzate da incuria e abbandono”. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.