De Palma: «Residua instabilita’ al mattino, migliora nel pomeriggio e nella giornata di domenica»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 07 ottobre 2017. «La veloce ed intensa perturbazione che, nella serata di ieri, ha favorito frequenti rovesci, raffiche di vento e temperature in sensibile diminuzione, ha ormai raggiunto le regioni meridionali e nelle prossime ore si spostera’ ulteriormente verso la Grecia, favorendo un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione dove, tuttavia, potranno manifestarsi addensamenti al mattino, in miglioramento nel corso del pomeriggio-sera. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Anche nella giornata di domenica e’ previsto un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche, anche se saranno possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) che non producono fenomeni di rilievo) nel corso della giornata, a causa del transito di corpi nuvolosi provenienti dall’Europa centrale. Poche novita’ nella giornata di lunedi’ e martedi’, anche se la tendenza e’ verso un graduale aumento della nuvolosita’ con possibili precipitazioni sui rilievi e sulle estreme regioni meridionali. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti consistenti sulle zone collinari, alto collinari e montuose, dove non si escludono residui rovesci, nevosi al disopra dei 1600 metri, in attenuazione nel corso della mattinata. Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche e’ previsto nel corso del pomeriggio-sera. La giornata di domenica iniziera’ all’insegna del bel tempo su tutto il territorio regionale anche se, nel corso della giornata, saranno possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) ma senza fenomeni di rilievo. Temperature: In ulteriore diminuzione, specie nei valori minimi. Venti: Moderati dai quadranti settentrionali con residui rinforzi sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera. Venti in attenuazione dal pomeriggio-sera e nella giornata di domenica. Mare: Generalmente molto mosso o agitato con moto ondoso in graduale attenuazione da stasera. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.