Abruzzo, Consiglio regionale. Febbo in merito a dimissioni Gravina da Asi Chieti-Pescara

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 13 maggio 2015. “L’Abruzzo e’ una regione sempre piu’ veloce nell’abbandonare la barca del Presidente D’Alfonso e nelle ultime ore si sono registrate altre pesanti dimissioni”. E’ quanto dichiara il Presidente della Commissione di Vigilanza Mauro Febbo. “Nel ‘fuggi fuggi generale’, dopo i Capi Dipartimento regionali Di Biase e Cipollone – rimarca Febbo – le preannunciate e mai smentite del Magnifico Rettore D’Amico dall’Arpa , hanno fatto molto rumore nelle ultime ore e faranno discutere le rinunce ai propri incarichi del manager della Asl Lanciano-Vasto-Chieti Francesco Zavattaro e del Direttore della Saga Piero Righi. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo del Consiglio. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Ma non finisce qui perche’ colpiscono in modo particolare le annunciate dimissioni anche di Gabriele Gravina, Presidente Commissario liquidatore del Consorzio industriale Pescara – Chieti che si era insediato nel gennaio di quest’anno. Questo scenario fatto di abbandoni eccellenti, che si vanno ad aggiungere agli annunci di arrivi prestigiosi mai concretizzati , non puo’ che generare una grande preoccupazione sul futuro dell’apparato regionale e delle tante strutture a esso collegate”. In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...