L’Aquila. Chiusura della scuola di Pediatria; il sindaco Biondi: "Sottoporremo la questione all’assemblea dei sindaci"

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 07 ottobre 2017. “Sottoporremo l’ipotesi di chiusura della Scuola di Pediatria dell’Aquila all’Assemblea dei Sindaci che si riunirà martedì 10 ottobre”. Così il sindaco del capoluogo, Pierluigi Biondi, alla luce delle notizie ricevute dagli specializzandi ovvero che la Scuola non risulta nel programma formativo per il prossimo anno accademico. Il fatto ricalca quanto già avvenuto con altre Scuole. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio stampa del Comune di L’Aquila. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 18, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. “Abbiamo il dovere di tutelare i giovani che intendono investire sull’Aquila, costruire qui la loro formazione e il loro futuro professionale – conclude il sindaco – Quanto ipotizzato, inoltre, sarebbe una perdita preoccupante anche per il nostro nosocomio. Gli specializzandi, infatti, sono parte integrante e performante dei reparti ospedalieri e quindi dell’offerta sanitaria del territorio”. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.