Teramo, Provincia. Aprono i cantieri per la sistemazione dei fiumi Salinello e Tordino.

Le ultime dalla Province abruzzesi | Teramo – 14 maggio 2015. Si aprono oggi i cantieri per la sistemazione idraulica del fiume  Salinello (tratti interessati nei comuni di Giulianova, Mosciano e Tortoreto) e del fiume Tordino (Molino San Nicola) . I lavori sul fiume Salinello, per un milione di euro (Impresa Di Sabatino Giuseppe) riguardano sette zone e dovranno essere realizzati in 280 giorni. “Un intervento importante, molto atteso dai comuni della costa con i quali abbiamo concordato le opere – dichiara il presidente Renzo Di Sabatino – naturalmente, oggi, quando parliamo di fiumi tocchiamo un nervo sensibile. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Provincia di Teramo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 10, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Siamo tutti più consapevoli di quanto è importante assicurare una manutenzione costante degli alvei e delle sponde e, ancor più, quanto è necessario evitare gli errori del passato quando si è costruito vicino agli argini. Le esondazioni degli ultimi anni hanno causato danni milionari e anche gli interventi attuali, pur essendo sostanziosi, non potranno essere risolutivi. Non a caso, in tutte le riunioni delle Aree omogenee, le amministrazioni comunali individuano nella manutenzione dei fiumi un intervento prioritario per questo territorio”. Il primo tratto si trova fra la linea ferroviaria Ancona-Pescara e il ponte in legno della pista ciclopedonale che collega i Comuni di Tortoreto e Giulianova; si prosegue nell’area immediatamente a monte dell’attraversamento costituito dalla strada statale; poi nella zona immediatamente a monte dell’intersezione tra la strada provinciale Fondovalle Salinello e la strada comunale San Donato (zona Depuratore del Comune di Tortoreto); altra area interessata agli interventi è quella  a valle del viadotto dell’Autostrada A14 e a monte del Depuratore del Comune di Tortoreto (zona Acquapark); a monte del viadotto dell’Autostrada A14 e a valle del ponte della provinciale dieci che collega la strada provinciale Fondovalle Salinello con l’abitato di “Villa Maggi”; infine a a monte del ponte della strada provinciale che collega la Fondovalle Salinello con l’abitato di “Casa Papa”. Opere significative a difesa del naturale ambiente spondale e dell’alveo per ripristinare il regolare deflusso delle acque e prevenire fenomeni di esondazione: quindi pulizia, rifacimento degli argini, protezioni spondali, interventi di protezione. Sempre oggi vengono consegnati alla ditta Restaura srl i lavori di sistemazione del Tordino, nella zona di Molino San Nicola: dovranno essere realizzati in 120 giorni. Con 619 mila euro, si interviene nel tratto dove si è sedimentato un fenomeno erosivo aggravato dagli episodi alluvionali degli ultimi anni. Link alla nota descrittiva Teramo 14 maggio 2015 | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...