Pescara. Via delle Fornaci. Partiti i lavori per allargare la strada.

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 11 ottobre 2017. Sono cominciati stamane i lavori per la riqualificazione di via delle Fornaci, dove si è recato in sopralluogo il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli e il dirigente del Settore Lavori Pubblici Giuliano Rossi. "Il progetto comprende interventi per 258.000 euro aggiudicati all’impresa Di Persio di Montesilvano che è già al lavoro – così il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli – Il cantiere completa una riqualificazione che sul primo tratto è stata già da noi effettuata e ora prevede l’allargamento di via delle Fornaci all’altezza dell’incrocio con via Carlo Alberto dalla Chiesa. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio stampa del Comune di Pescara. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 18, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Questo tratto a doppio senso di circolazione, si trova sconnesso in vari punti ed in alcuni tratti addirittura senza manto bituminoso ed oltretutto mancanti di opere adeguate per la raccolta e la regimazione delle acque meteoriche. Andremo ad intervenire su un tratto di 258 metri e precisamente dal sottopasso della rete ferroviaria a salire. Allargheremo la sede stradale a sei metri, eseguiremo opere di captazione e regimazione delle acque meteoriche, eseguiremo un nuovo pacchetto stradale (misto stabilizzato, binder e strato di usura e della nuova segnaletica). Verranno realizzati inoltre nuovi marciapiedi e muri di sostegno in pietra, così come già realizzato a monte per un’altezza che varia tra i 2 metri e i 2,5 metri. La scelta di via Delle Fornaci nasce dall’esigenza di completare un lavoro iniziato e di mettere in sicurezza la circolazione di pedoni con nuovi marciapiedi e degli autoveicoli, con l’allargamento della sede stradale, oltre che per l’esigenza di arginare nuovi smottamenti in zona. Si tratta inoltre di un progetto di completamento, che ci permetterà di vedere terminati i lavori con anticipo rispetto al termine di 150 giorni". Pescara 11 ottobre 2017 | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.