Calcio, Pescara. Notiziario del 14 maggio

Calcio, Serie B. Le ultime sui biancazzurri. Pescara – 14 maggio 2015 | News 14 maggio . Tutto pronto per il rush finale: il caldo estivo si fa sentire, ma i biancazzurri continuano la loro preparazione in vista della gara di sabato contro il Varese al Franco Ossola. Oggi al Poggio degli Ulivi consueto allenamento del giovedi’ a porte chiuse, nel quale mister Baroni ha provato soluzioni tattiche per affrontare l’undici lombardo. Tutti in campo a eccezione di Zampano che ha effettuato una ecografia al polpaccio: per lui una lieve contrattura, dunque personalizzato per lui e domani di concerto allo staff sanitario l’allenatore biancazzurro decidera’ se impiegare il terzino ligure. Lavoro di reinserimento per Grillo e Bruno, personalizzato per Sansovini che potrebbe essere pronto a reinserirsi con il gruppo la prossima settimana. E sempre pronto quando il mister lo chiama in causa e’ Raffaele Pucino, uno degli ex della giornata, che ha vissuto due stagioni indimenticabili con il Varese: “Il Varese mi ha lanciato nel calcio che conta – ha detto Pucino -, sono state due stagioni indimenticabili e sono molto rammaricato per la retrocessione di un club fatto di persone cui sono stato molto legato e che so quali sforzi hanno compiuto; sappiamo che e’ retrocesso, ma non per questo non fara’ battaglia, anzi. Sara’ una partita senza sconti e molto difficile”. Anche se la stagione non e’ ancora finita, puoi fare un bilancio personale e di squadra? “Io sono abbastanza soddisfatto, anche se so benissimo che posso dare molto di piu’. A Pescara sto benissimo e a livello sportivo la piazza e’ calda come quelle del Sud, dei posti dove sono cresciuto. Mi piacerebbe rimanere qui per tanto tempo; per quel che riguarda la stagione, certo, se uno si volta indietro vede dei punti persi in maniera incredibile: sono felice che nonostante tutto siamo ancora li’ a inseguire un sogno”. Tu sei giovanissimo, ma quali sono i giovani che ti hanno colpito maggiormente? “Ci sono tantissimi giovani in questa serie B che sono sicuro faranno parlare di loro, ma in particolar modo proprio a Pescara ho trovato dei giovani di belle speranze: Selasi, Vitturini, ma anche Politano e Caprari, Venuti, Zampano e Torreira che a breve ce lo invidiera’ mezzo mondo!”. Domani allenamento a porte chiuse al mattino e alle 13 conferenza stampa di Baroni al Poggio degli Ulivi.   | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa del Pescara Calcio. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...