AbruzzoMeteo, De Palma: «Intensa perturbazione in azione sull’Italia, attese precipitazioni anche in Abruzzo»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | Pescara – 16 maggio 2015. «La nostra Penisola e’ interessata dal passaggio di una perturbazione di origine atlantica legata alla presenza di un minimo depressionario attualmente posizionato sulla Sardegna che, nel corso delle prossime ore, tendera’ lentamente a spostarsi verso le regioni meridionali. Minimo depressionario attorno al quale ruotano sistemi nuvolosi che, nella giornata odierna, favoriranno un peggioramento del tempo anche sulla nostra Regione con rovesci, possibili manifestazioni temporalesche e temperature in diminuzione. Un graduale miglioramento e’ previsto a partire dalla giornata di domenica tuttavia, almeno nella prima parte della giornata, continueranno a manifestarsi annuvolamenti anche sulla nostra Regione.

Sulla base di tale analisi, il livello di attenzione in Abruzzo per eventuali fenomeni intensi viene stimato come relativamente basso e fissato a ‘1’ su una scala che va da ‘0’ a ‘3’

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni inizialmente piu’ probabili sul settore occidentale, localmente a carattere temporalesco, mentre, nella seconda meta’ della giornata, i fenomeni tenderanno ad essere piu’ probabili sul settore orientale, dove non si escludono manifestazioni temporalesche, localmente di moderata intensita’, piu’ probabili lungo la fascia collinare. Nuvolosita’ in graduale attenuazione in serata-nottata e, soprattutto, nella mattinata di domenica. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi. Venti: Deboli o moderati dai quadranti occidentali, specie sulle zone montuose e collinari, orientali lungo la fascia costiera. Mare: Generalmente mosso. » | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: bollettino meteo AbruzzoMeteo, a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...