Pescara. Targa celebrativa per i 70 anni del Trofeo Matteotti

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 11 novembre 2017. Stamane in piazza Duca è stata scoperta una targa per i 70 anni del Trofeo Matteotti. All’evento con il vicesindaco Antonio Blasioli c’erano Renato Ricci, storico patron della corsa ciclistica più longeva e importante di Pescara, che ne resterà presidente onorario, il nuovo patron Daniele Sebastiani presidente della Pescara Calcio, Nicola Monti dell’associazione PrimaPescara e Corsini che hanno realizzato questa targa da dedicare al Matteotti. "Il Matteotti è una corsa nata con Perna e continuata con Renato Ricci, che quest’anno ha raggiunto la 70° edizione – così il vicesindaco Antonio Blasioli – Una competizione che, per periodo e condizioni altimetriche del percorso, è sempre stata un test importante anche per i campionati nazionali di ciclismo: non è un caso che molti corridori che hanno vinto il Matteotti si sono poi laureati campioni d’Italia di ciclismo su strada. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informativo del Comune di Pescara. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 15, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Un grazie speciale all’associazione PrimaPescara che ha realizzato insieme a Corsini la targa da dedicare al Matteotti. Piazza Duca è a tutti gli effetti la piazza delle corse di Pescara, perché da qui nasceva il percorso sia la Coppa Acerbo prima, il Circuito di Pescara poi e il Trofeo Matteotti, ora avrà due targhe dedicate, una per il circuito automobilistico, l’altra per il Trofeo Matteotti per ricordare quanto è stato importante per la città. Malgrado i bombardamenti avessero distrutto la città nel ’43, già nel 1945 il Matteotti faceva la sua prima edizione a Pescara, a testimonianza che i pescaresi anche nei momenti di difficoltà si sono sempre distinti per la grande dinamicità e voglia di fare e sono stati sempre pronti a ripartire da zero pur di andare avanti". Pescara, 11 novembre 2017 | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.