Abruzzo, Consiglio regionale. Vita indipendente: Mazzocca chiede piu’ risorse

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 25 novembre 2015. Il Capogruppo di Sel Mario Mazzocca, ha depositato una risoluzione in cui impegna la Giunta regionale ad aumentare il fondo di dotazione della legge regionale sulla ‘Vita indipendente’. “La Regione – si legge nella risoluzione – con la legge 57/2012 ha riconosciuto come fondamentale e strategico il diritto alla ‘Vita indipendente’ delle persone con disabilita’, ovvero quel diritto che si sostanzia nella liberta’ di scelta per quanto riguarda l’assistenza personale, intesa come il piu’ importante ausilio di cui le persone con disabilita’ hanno bisogno per la loro liberta’ e per uscire dalla condizione di subalternita'”. “Per questo motivo – continua Mazzocca – la Regione, attraverso l’adesione a un progetto personalizzato finalizzato alla realizzazione delle condizioni di ‘Vita indipendente’, ha riconosciuto il diritto a un finanziamento per tale finalita’. Per l’anno in corso i fondi disponibili erano pari a 570mila euro, superiori a quelli degli esercizi precedenti, ma che tuttavia restano ben al di sotto di quelle messe a disposizione da altre Regioni, e comunque largamente insufficienti a garantire nel tempo il soddisfacente e pieno raggiungimento delle finalita’ di ‘Vita indipendente’ cosi’ come descritte e normate dalla legge regionale. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informativo del Consiglio. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Dopo aver constatato che rispetto alle piu’ tradizionali forme di assistenza domiciliare o in istituzioni residenziali, la realizzazione di progetti di assistenza personale autogestita comporta un notevole abbattimento dei costi e nel contempo offre maggiori possibilita’ alle persone disabili di gestire la loro vita, ho chiesto di incrementare nella prossima legge di bilancio lo stanziamento a un milione e mezzo di euro, risorsa questa piu’ adeguata alle esigenze di ‘Vita indipendente’ nella nostra regione”. In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...