Abruzzo, Consiglio regionale. Pietrucci (PD) in merito a nuove infrastrutture L'Aquila

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 25 novembre 2015. “E’ pronto il progetto preliminare per la realizzazione del Ponte di collegamento tra la strada Mausonia e l’area di Porta Napoli. Entro il prossimo gennaio sara’ messo a punto il progetto definitivo per l’approvazione in Conferenza dei servizi. Se tutto andra’ come programmato e il governo manterra’ gli impegni, a cominciare dalla copertura finanziaria, e’ realistico affermare che l’opera sara’ cantierata tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017. Un tassello fondamentale per il miglioramento della viabilita’ nel capoluogo d’Abruzzo, un alleggerimento e un efficientamento sostanziale del complesso degli spostamenti su gomma all’Aquila”. Lo afferma il Consigliere regionale del PD Pierpaolo Pietrucci. “E’ il risultato di una serrata serie di incontri a cui ha partecipato il sindaco dell’Aquila – continua – con cui, assieme agli altri sindaci del territorio in un’ottica di condivisione e collaborazione, sto portando avanti un’azione per il miglioramento delle infrastrutture e dei collegamenti nell’area dell’Aquila, e da questa verso Roma e Pescara. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Consiglio. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. In questo senso e’ stata decisiva, una vera e propria svolta, la nomina dell’ingegnere Antonio Marasco a capo compartimento per l’Abruzzo dell’Anas. La professionalita’ e la dedizione di Marasco ci hanno aiutato a dare un’accelerazione straordinaria per il conseguimento degli obiettivi. Tra questi inserisco ovviamente la messa a punto della prima parte del progetto di velocizzazione del collegamento stradale tra L’Aquila e Pescara, la cosiddetta Variante Sud. Entro la fine di dicembre i sindaci dei territori interessati daranno l’assenso al progetto definitivo del tracciato, che sara’ cosi’ pronto per l’approvazione in Conferenza dei servizi. Unito al via ai lavori del quarto lotto della superstrada tra L’Aquila e Amatrice , e alla progettazione del tratto Capitignano – Amatrice, la Variante Sud costituisce un tassello decisivo per aprire L’Aquila all’esterno migliorando cosi’ la qualita’ della vita e la competitivita’ economica. Siamo al lavoro inoltre per mettere a punto la riattivazione di un tratto ferroviario nella Valle Peligna che consentirebbe di raggiungere Pescara direttamente dal capoluogo in un’ora, lo stesso arco di tempo che a regime occorrerebbe in automobile. Puntiamo infine alla realizzazione – conclude – di un’uscita autostradale nella zona industriale Genzano di Sassa: sarebbe un’opera importantissima per l’alleggerimento del traffico stradale sulle arterie principali dell’Aquila, oltre che un collegamento diretto e rapido tra l’autostrada e la Variante Sud”. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.

Leggi anche...