ABRUZZO, SCUOLE: PER SICUREZZA SISMICA FONDI A SAN MARTINO E CRECCHIO

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | L’Aquila, 1 dic. – Facendo riferimento al Piano Triennale di edilizia scolastica sul rischio sismico, il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, ha inviato al ministero dell’Istruzione e alla Protezione civile una nota nella quale vengono individuate due scuole "ad alto rischio sismico" per le quale sono necessari lavori di adeguamento e sicurezza antisismica. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Il finanziamento messo a disposizione dalla Regione Abruzzo e’ di 1,312 milioni di euro in favore dei comuni di San Martino sulla Marrucina e Crecchio. Le risorse serviranno per finanziare i lavori strutturali e di adeguamento antisismico della scuola dell’Infanzia di San Martino e della scuola primaria e secondaria di primo grado di Crecchio. I fondi erogati ai due comuni provengono dall’assegnazione che la Protezione civile nazionale ha fatto nei confronti della Regione Abruzzo relative alle annualita’ 2014 e 2015 da destinare all’adeguamento strutturale e antisismico di edifici pubblici del sistema scolastico a rischio sismico. In particolare, il presidente della Giunta regionale ha cosi’ ripartito le risorse: 540 mila euro al Comune di San Martino della Marrucina e 772 mila euro al Comune di Crecchio. Us | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...