Abruzzo, Consiglio regionale. Febbo e Monticelli in merito a audizione Paolucci Vigilanza

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 01 dicembre 2015. Riaprire un confronto politico tra maggioranza e opposizione sulla chiusura dei quattro punti nascita abruzzesi, Atri, Sulmona, Ortona e Penne, alla luce delle indicazioni del Ministro Lorenzin, che, in sostanza, ha stabilito che possono rimanere in attivita’ nelle aree montane i punti nascita inferiori a 500 parti annui, in deroga a quanto previsto dall’accordo Stato-Regioni del 16 dicembre 2010. Lo ha chiesto il Presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo, che oggi ha ospitato in audizione l’Assessore regionale alla sanita’ Silvio Paolucci. Il Consigliere regionale del PD, Luciano Monticelli, chiede invece l’applicazione dell’ultimo decreto del Ministro Lorenzin per salvare i 4 punti nascita. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 17, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.

Leggi anche...