Giampietro: A Chieti la tappa del progetto Young&Road

Le ultime dal Comune di Chieti | Chieti – 02 dicembre 2015. ‘YOUNG & ROAD’ Il Giro d’Italia della Sicurezza Stradale fa tappa a Chieti.Giovedi’ 3 dicembre, in Piazza S. Giustino, sara’ posizionato un TIR con all’interno un simulatore di impatto.L’iniziativa e’ rivolta ai giovani per sensibilizzarli alle buone prassi da adottare alla guida di un veicolo. Il Comune di Chieti ha aderito all’iniziativa ‘Young & Road’, progetto che si e’ aggiudicato un finanziamento a valere sul Bando di concorso per la sicurezza stradale indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventu’ e del Servizio Civile Nazionale, che, giovedi’ 3 dicembre 2015, fara’ tappa a Chieti quando, in Piazza S. Giustino, stazionera’ un Tir di 14,5 metri. Al suo interno, sono montati un simulatore di ribaltamento auto, un simulatore d’impatto, un maxi schermo, una regia audio e video e 6 telecamere che riprendono il comportamento durante lo svolgimento degli esercizi.”Alla manifestazione – annuncia l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Giampietro –  prenderanno parte numerose scuole. L’obiettivo e’, infatti, quello di sensibilizzare i piu’ giovani incrementando del 60% il livello di conoscenza e competenza alla guida di un veicolo, del 30% il livello di consapevolezza acquisito e del 20% del grado di percezione del rischio sulla strada per ridurre la mortalita’ e l’incidentalita’ nel nostro Paese cosi’ da raggiungere gli obiettivi fissati dalla Comunita’ Europea. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo del Comune di Chieti. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. ”  | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...