PARTITI I LAVORI PER LA CICLABILE BORGO-PINETO

Le ultime dal Comune di Pineto | Pineto – 02 dicembre 2015. Sono iniziati i lavori per la pista ciclabile che da Borgo S. Maria arriverà a Pineto. Da lunedì gli operai della ditta che si è aggiudicata l’opera sono al lavoro sulla Sp28. “Si tratta di un’opera molto importante che andrà a migliorare ulteriormente la ciclabilità a Pineto”, ha commentato il vicesindaco Cleto Pallini. La nuova pista ciclabile, che sarà completata entro la prossima primavera, avrà una lunghezza di circa due chilometri, con lavori per complessivi 250 mila euro. Partirà dal centro sportivo di Borgo S. Maria, dove verrà anche realizzata una pensilina per il bike sharing con una postazione per la ricarica delle biciclette elettriche, e arriverà sulla Statale 16 all’altezza di via Martella passando in prossimità delle cantine Maravalle, con una carreggiata che sarà sia ciclabile sia pedonale. “Questa opera sarà molto importante per Pineto e per Borgo S. Maria – ha commentato il consigliere provinciale Giuseppe Cantoro – perché una volta realizzata permetterà a ciclisti e pedoni di spostarsi finalmente in sicurezza. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Comune di Pineto. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Come Provincia, ci siamo inoltre impegnati a realizzare una nuova copertura per l’asfalto, visto che quel tratto è davvero danneggiato, insieme ad una nuova segnaletica. Ci stiamo inoltre attivando con la Regione per reperire fondi per la realizzazione di una rotonda sull’incrocio tra la Sp28 e Borgo S. Maria”. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...