De Palma: «Ancora alta pressione ma infiltrazioni di aria umida favoriranno annuvolamenti»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 05 dicembre 2015. «L’area di alta pressione che da diversi giorni ormai favorisce condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni, continuera’ ad interessare la nostra Penisola, tuttavia in quota iniziera’ ad avere segnali di cedimento che si manifesteranno con infiltrazioni di aria umida di origine atlantica. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, noto esperto meteo abruzzese, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Masse d’aria che favoriranno la formazione di corpi nuvolosi sui nostri mari occidentali con probabile peggioramento del tempo sulla Sardegna e, a seguire, nei primi giorni della prossima settimana, sulle regioni centro-settentrionali, anche se non si tratta di un peggioramento rilevante. Nelle prossime ore, invece, la nostra Regione continuera’ ad essere interessata da un’estesa copertura nuvolosa sul settore orientale e costiero con possibili deboli pioviggini, mentre sulle zone montuose splendera’ il sole, anche se non mancheranno occasionali annuvolamenti. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto sul settore orientale con possibili banchi di nebbia sulle zone collinari e occasionali pioviggini sul settore costiero. Poche nubi sulle zone montuose e sul settore occidentale con ampie zone di sereno. Nubi in aumento nel corso della giornata. Temperature: Stazionarie. Venti: Deboli dai quadranti orientali. Mare: Quasi calmo o poco mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.

Leggi anche...