Abruzzo, Consiglio regionale. Cop21 Parigi: Febbo in merito a partecipazione Regione

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 09 dicembre 2015. “Con le sue dichiarazioni l’ex Assessore Mazzocca non ci svela nulla, se non quello che avevo gia’ dichiarato: le spese della spedizione abruzzese a Parigi sono comunque a carico dei contribuenti, in quanto coperte da fondi europei. Mentre quelle sostenute per le affissioni 6×3? E per le televisioni?”. E’ quanto dichiara il Presidente della Commissione di Vigilanza Mauro Febbo, tornando a intervenire sulla presenza della delegazione abruzzese al Cop 21 di Parigi. “Se vogliamo parlare di risultati di questo governo regionale – prosegue Febbo – direi che sono nulli, visto che l’Abruzzo rischia seriamente di dover restituire i fondi europei che non sono stati spesi e manca davvero poco alla scadenza del 31 dicembre. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Consiglio. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. A proposito di risorse, vorrei ricordargli anche la brutta figura fatta con quelle destinate al dissesto idrogeologico che non ci sono a differenza di quanto lui stesso aveva dichiarato pubblicamente. Un altro elemento utile per dare la misura dell’azione dell’esecutivo regionale”. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...