De Palma: «La settimana si apre ancora all’insegna dell’alta pressione con nebbie e annuvolamenti»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 14 dicembre 2015. «La nostra Penisola risulta ancora interessata da una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile su tutte le regioni anche se, rispetto alla giornata di ieri, sono presenti annuvolamenti al centro-nord e sulla Sardegna, a causa di deboli infiltrazioni di aria umida di origine atlantica che, nelle prossime ore, attraverseranno le nostre regioni centro-meridionali. Non cambiera’ di molto la situazione nelle prossime ore e nei prossimi giorni, l’alta pressione continuera’ a garantire tempo stabile con progressiva intensificazione delle foschie e delle nebbie nelle pianure e nelle valli del centro-nord. Tempo stabile anche sulla nostra Regione con temperature in lieve diminuzione. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti e occasionali banchi di nebbia, specie nelle valli interne durante le ore piu’ fredde della giornata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, noto esperto meteo abruzzese, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato rilanciato. Nei prossimi giorni, tuttavia, aumentera’ la probabilita’ di nebbia anche sul settore orientale e costiero. Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione. Venti: Deboli di direzione variabile. Mare: Quasi calmo o poco mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.

Leggi anche...