Teramo, Provincia. Favolando. A Natale i bambini in Biblioteca con libri, musica, teatro

Le ultime dalla Province abruzzesi | Teramo – 14 dicembre 2015. L’evento, ideato e realizzato dall’Associazione Culturale “Compagnia Il Satiro”, è promosso e sostenuto da diversi enti, Comune di Teramo- Assessorato alla cultura, alla pubblica istruzione e al sociale, Provincia di Teramo, Biblioteca provinciale “M.Délfico”, con la collaborazione dell’associazione culturale “I Luoghi della Scrittura”, dell’ISSM “G.Braga”, della Scuola di Danza “Tersicorea”. Presentato questa mattina alla Biblioteca provinciale “M.Delfico” la quarta edizione di “Favolando” che si svolgerà dal 16 al 18 dicembre nella sala polifunzionale della Provincia sotto la direzione artistica e la regia di Maria Egle Spotorno e la direzione organizzativa di Alessia de Paulis. Insieme alle due organizzatrici, questa mattina, anche l’assessore comunale Piero Romanelli, il presidente Renzo Di Sabatino, la responsabile della Delfico, Nadia Di Luzio e in rappresentanza della Fondazione, Fiore Zuccarini. Lo scorso anno oltre mille bambini teramani hanno partecipato alle attività della manifestazione che mette al centro del suo percorso i libri, la lettura, le suggestioni e la creatività che si sviluppa intrno al racconto. “In questa edizione c’è anche una finalità benefica perché con la vendita dei libri finanzieremo la onlus Peter Pan che si occupa dell’accoglienza dei bambini oncologici” ha spiegato Alessia de Paulis. Per questa edizione parteciperanno anche scuole primarie della provincia. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio stampa della Provincia di Teramo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Ogni mattina, dalle ore 10:00 sarà presentato il libro “Favolà- 1° e 2° volume” con letture delle fiabe, proiezioni audio e video, momenti di animazione (canzone di Favolà, lancio dei palloncini), incontro con gli scrittori e i disegnatori, mostra dei disegni; a seguire ed entro le 12:00, verrà proposta una lettura animata ( con recitazione, mimo, musica, danza, proiezioni video) di fiabe contemporanee o classiche, scelte in base all’età della platea di ascolto. “Da quest’anno inizierà un’altra novità, di speciale interesse anche per gli insegnanti – haaffermato Maria Egle Spotorno – la partecipazione di scrittori e disegnatori sarà l’occasione per conoscere nuovi libri dedicati alle favole, al tema fantastico, alla scrittura in versi e e attraverso le proiezioni video e audio, la recitazione, l’esposizione dei libri”. Ci sarà anche una replica pomeridiana aperta a tutti mercoledì 16 dicembre dalle ore 15:30 alle ore 17:30. Infine, , l’ultimo giorno, venerdì 18 dicembre, dalle ore 17:30, si svolgerà il tradizionale evento conclusivo, aperto a tutta la cittadinanza, per festeggiare insieme l’arrivo del Natale, “Favolando…prima di Natale” , con la lettura animata di una fiaba e l’offerta di dolci natalizi. <La Delfico continua a “volare alto” con le sue iniziative sempre più socializzanti che attraggono un pubblico diversificato: dal ricercatore, allo studente fino ai più piccoli: la vera scommessa per far tornare il libro al centro dell’attenzione di generazioni molto digitali” ha dichiarato Renzo Di Sabatino. ” Anche quest’anno ce l’abbiamo fatta” ha chiosato l’assessore Piero Romanelli: “e devo dire grazie a questa bella collaborazione fra i numerosi enti e con il presidente Di Sabatino e la Delfico”. Il Programma IV EDIZIONE FAVOLANDO…prima di Natale 16-17-18 dicembre 2015 – SALA POLIFUNZIONALE DELLA PROVINCIA Direzione artistica, regia, traduzione e riduzione dei testi a cura di Maria Egle Spotorno Direzione organizzativa di Alessia De Paulis   mercoledì 16 dicembre la mattina, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e replica pomeridiana , dalle ore 15:30 alle ore 17:30: presentazione dei libri Favolà – prima e seconda edizione; a seguire, lettura animata dell’opera: “come spuntano le ali sul dorso dei gatti” di Lucilio Santoni, musiche di Francesca Virgili, voce recitante Maria Egle Spotorno, con l’ensemble ISSM Braga diretto dal maestro Federico Paci La rappresentazione del primo giorno è dedicata ai bambini delle scuole primarie, classi 4 e 5 .   Giovedì 17 dicembre la mattina, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 : presentazione dei libri Favolà – prima e seconda edizione; a seguire, lettura animata della fiaba: “Il bambino che sapeva volare” riduzione tratta dalla famosa fiaba di Peter Pan con gli attori della Compagnia Il Satiro, danze a cura dell’associazione Tersicorea , coreografie di Elisa Falasca, e accompagnamento musicale dell’ensemble ISSM Braga. La rappresentazione del secondo giorno è dedicata ai bambini delle scuole primarie, classi 1,2 e 3 .   Venerdì 18 dicembre la mattina, dalle ore 10:00 alle ore 12:00: presentazione dei libri Favolà – prima e seconda edizione; a seguire, lettura animata della fiaba: “La guerra dei disegni” riduzione di una fiaba di Italo Calvino con gli attori della Compagnia Il Satiro, proiezioni video, accompagnamento musicale dell’ensemble ISSM Braga. La rappresentazione del terzo giorno è dedicata ai bambini delle scuole primarie di tutte le classi. Il pomeriggio, dalle ore 17:30 : “Il Bambino che sapeva volare”, riduzione tratta dalla famosa fiaba di Peter Pan con gli attori della Compagnia Il Satiro, danze a cura dell’associazione Tersicorea , coreografie di Elisa Falasca, e accompagnamento musicale dell’ensemble ISSM Braga; a seguire, offerta di dolci natalizi. La rappresentazione pomeridiana dell’ultimo giorno è dedicata a tutti, per festeggiare insieme il Natale. Teramo 14 dicembre 2015 Per info su Favolando Info: cell 340/5612064 o su Facebook Compagniailsatiro | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...