L’Aquila. Consiglio comunale, nuova riunione il 17 dicembre

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 15 dicembre 2015. Il Consiglio comunale tornerà a riunirsi giovedì 17 dicembre, alle ore 9.30, nell’Aula Consiliare “Tullio De Rubeis” della sede comunale di Villa Gioia. Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio stampa del Comune di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 00, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. In apertura dei lavori l’assemblea esaminerà due proposte deliberative riguardanti, rispettivamente, un programma costruttivo, della società Coop. Europa 2000, da realizzarsi nella zona di Sant’Elia, e un permesso a costruire in deroga, riferito ad un progetto di miglioramento sismico, relativo al fabbricato denominato “Palazzo del Capitano” e situato tra via Cavour, via degli Scardassieri e via delle Aquile. I lavori proseguiranno con la discussione relativa al riconoscimento di un debito fuori bilancio e al parere comunale in ordine al provvedimento regionale di autorizzazione per il mutamento di destinazione d’uso e la concessione di alcuni terreni, appartenenti al demanio collettivo di Assergi, per la realizzazione di un camping natura, con annesso parco avventura, proposto dalla società Gran Sasso Adventure Park. All’attenzione del Consiglio approderanno anche l’accordo di programma tra l’ente comunale ed Enel distribuzione, ai fini del nuovo progetto definitivo e alla proroga dei termini per la chiusura degli interventi, il programma di investimenti per il Centro turistico del Gran Sasso e l’atto deliberativo riguardante le zone di cessione perequativa degli standard urbanistici, in variante al Piano regolatore generale, ai fini della relativa approvazione. Il Consiglio discuterà, inoltre, un ordine del giorno, a firma dei consiglieri comunali Giuliano Di Nicola e Adriano Durante (Idv), riguardante la predisposizione di un regolamento per il contenimento e la riduzione dell’inquinamento acustico. All’ordine del giorno anche due ulteriori proposte deliberative riferite a permessi a costruire in deroga, in relazione, rispettivamente, alla ricostruzione di una porzione dell’aggregato denominato “De Marchis – Le Cancelle”, situato in via dei Neri, e ad un progetto di demolizione e ricostruzione di un fabbricato ubicato in via Sallustio; una proposta di cambio di destinazione d’uso, da “Artigianato di servizio” a “Residenziale”, nella frazione di Pianola, e la concessione, in comodato gratuito, all’Associazione nazionale Alpini – sezione Abruzzi, di un immobile situato a Bazzano, con il relativo schema di contratto. L’eventuale seduta di seconda convocazione è fissata per lunedì 21 dicembre, sempre alle ore 9.30. Maggiori informazioni | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...