ABRUZZO, RICOSTRUZIONE: D’ALFONSO, CONSEGNA PC RIMASTI IN GIACENZA

Abruzzo, le ultime dall’ente Regione | – L’Aquila, 15 dic. "Sono molto contento oggi di questa cordialita’ istituzionale. Consegniamo questi pc donati dall’Enav che nel 2009 aveva pensato bene di farli pervenire ai Comuni terremotati per le attivita’ post-sisma ma che non sono mai giunti a destinazione. Un piccolo gesto anche se il valore attuale penso sia ormai un dato della memoria ma avere dei beni e non metterli in uso lo ritengo un fatto inspiegabile". Con queste parole il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso ha consegnato oggi 8 computer agli Uffici Territoriali per la Ricostruzione di Bussi, Rocca di mezzo, Barete, Castel del Monte, Montorio al Vomano e a Onna onlus, la strumentazione informatica che l’Ente nazionale assistenza al volo ha donato a seguito del sisma del 2009, in giacenza presso gli uffici regionali. Si tratta di 5 personal computer assegnati agli Utr e tre ad Onna Onlus. L’operazione ‘salva pc’ ha avuto il via libera grazie all’approvazione di apposita delibera di Giunta. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 14, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. "Mi farebbe piacere se ad ognuno di loro venisse dato un nome – ha aggiunto D’Alfonso – con il convincimento del principio che, cio’ che viene donato, deve essere messo in esercizio ancor di piu’ di cio’ che viene acquistato. Si tratta della stessa procedura utilizzata per i pulmini Fiat Ducato donati – nella fase dell’emergenza del terremoto – alla Regione e rimasti inutilizzati nei garage della sede Regionale. Sono molto soddisfatto oggi perche’ ho visto l’interesse e un particolare gradimento degli uffici e della stessa Onlus". In particolare, l’associazione andra’ ad implementare la dotazione informatica della Casa della Cultura e di Casa Onna. Tutti i presenti hanno sottolineato l’attenzione mostrata dalla Regione nei confronti della popolazione colpita dal terremoto ringraziando la Giunta per il gesto che contribuira’ di fatto alle normali attivita’ degli uffici e alla ricostruzione post-sisma. K.Scolta | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...