De Palma: «Torna ancora l’alta pressione ma non mancano annuvolamenti in merito a tutte le regioni»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 16 dicembre 2015. «La situazione meteorologica attuale e’ caratterizzata dalla presenza di una vasta area di alta pressione in ulteriore rafforzamento sul Mediterraneo occidentale, sulla Penisola Iberica e sulla Francia, mentre la nostra Penisola e’ interessata dal passaggio di corpi nuvolosi che determinano annuvolamenti su tutte le regioni. Non cambiera’ di molto la situazione nelle prossime ore ma nei prossimi giorni, a partire da venerdi’, assisteremo ad una nuova rimonta dell’alta pressione sulla nostra Penisola che, alla base dei dati attuali, continuera’ a manifestarsi anche nei giorni prossimi al Natale. Alta pressione che, ovviamente favorira’ un nuovo aumento delle temperature e una progressiva intensificazione delle nebbie nelle pianure e nelle valli del centro-nord. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso con schiarite nel corso della giornata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, noto esperto meteo abruzzese, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato rilanciato. Foschie dense e banchi di nebbia nelle valli interne ma, localmente, anche sul versante orientale, in attenuazione dal pomeriggio-sera. Temperature: Generalmente stazionarie. Venti: Deboli settentrionali con rinforzi lungo la fascia costiera. Mare: Inizialmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.

Leggi anche...