Abruzzo, Consiglio regionale. M5S in merito a approvazione emendamento fondi a Comuni

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 18 dicembre 2015. “Una vera e propria spartizione della torta che accontenta i soliti noti”. Lo affermano in una nota congiunta i Consiglieri regionali Domenico Pettinari e Sara Marcozzi, in merito all’emendamento approvato nell’ultima seduta del Consiglio regionale e introdotto nella legge regionale sull’assistenza dei minori nelle case famiglia. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informativo del Consiglio. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 10, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. “Uno spettacolo svilente che racconta una politica che in Abruzzo, come in Italia, non vogliamo piu’ vedere – incalzano i due esponenti del M5S -. Non si pensa alle priorita’ o alle necessita’ reali, ma solo al campanile”. “Un sistema che, ormai, per alcuni politici e’ prassi consolidata – proseguono – e per continuare a perpetrarlo si procede anche in violazione dei principi morali e delle norme che regolano l’aula. Evidentemente, i partiti non conoscono un altro modo di servire i cittadini se non quello del do ut des. Il M5S ha lottato compatto contro questa ingiustizia”. Infine, il M5S chiede ai giornalisti di partecipare alle sedute notturne del Consiglio regionale: “È un sacrificio, ma vale la pena partecipare alle sedute notturne del Consiglio, le cose piu’ incredibili avvengono mentre tutti dormono”. In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...