Chieti. La Polizia di Stato scopre tre spacciatori

Le ultime notizie dalle Questure | Chieti – 28 dicembre 2015. Il personale della Polizia di Stato, appartenente alla Squadra Volante del Commissariato di P.S di Lanciano, nel corso di servizi di vigilanza e controllo del territorio in città, alle ore 22.00 in una zona poco frequentata, notava tre giovani che, incappucciati e con atteggiamento sospetto, si trovavano all’interno di un furgone. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa della Questura di Chieti. I dettagli della nota, della quale viene riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche sulle pagine del portale web della Polizia di Stato, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. All’arrivo degli Agenti, i tre cercavano di allontanarsi per eludere il controllo di polizia, ma venivano subito fermati e, a seguito di perquisizione, venivano trovati in possesso di gr. 50 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, presumibilmente in procinto di essere venduta ad occasionali clienti. Due dei predetti giovani, di anni 18, sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica, mentre il terzo, minorenne di anni 17, è stato segnalato alla Procura della Repubblica per i Minorenni di L’Aquila, per traffico illecito di sostanze stupefacenti. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web della Polizia di Stato. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...