Salute senza Frontiere: il vademecum sanitario per i cittadini stranieri

Le ultime dalla Asl 1 Avezzano Sulmona L’Aquila | 29 dicembre 2015. E’ stato pubblicato nella sezione “Carta dei Servizi” il vademecum ai servizi sanitari per i cittadini stranieri. Oltre all’ inglese e francese, la guida è consultabile in Albanese, Arabo e Russo. Fortemente voluta dall’associazione femminile pari opportunità, la guida è stata realizzata in collaborazione con la ASL 1 Abruzzo. “Un’Azienda sanitaria” ha detto il Direttore Generale dott. Giancarlo Silveri, “ha per sua natura l’obbligo di assicurare un bene definito costituzionalmente che è la salute. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa della Asl 1 Avezzano – Sulmona – L’Aquila. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 18, anche mediante il canale web della Asl, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Credo quindi che le attività poste in essere con le associazioni di volontariato, e in primo luogo con l’Associazione Femminile immigrate, finalizzate a rendere possibile l’interlocuzione di chi ha la necessità di assistenza sanitaria con chi, noi nello specifico, la deve assicurare, siano assolutamente doverose. Vai alla guida mar 29 dic, 2015 | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ della Asl 1 Avezzano – Sulmona – L’Aquila. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...