ABRUZZO, TURISMO: FONDI A PRO LOCO PER EVENTI STORICO-CULTURALI

Abruzzo, le ultime dall’ente Regione | L’Aquila, 30 dic. – Un milione di euro alle pro loco regionali per organizzare e gestire attivita’ turistico-culturali in grado di arricchire l’offerta turistica sul territorio. È quanto stabilisce una delibera della Giunta regionale che ha concesso risorse provenienti dal Par-Fsc alle Pro loco che hanno aderito e risposto all’avviso pubblico "Pro Loco e Turismo". Il finanziamento fa parte della linea d’azione inserita nel Par-Fsc che tende ad "Aumentare la competitivita’ della destinazione favorendo la cooperazione e le reti di aggregazione settoriale territoriale". Sono state ammesse a finanziamento circa 80 Pro loco in ragione dei progetti di valorizzazione storico-culturale del territorio di riferimento. L’obiettivo dell’avviso pubblico e’ di generare sul territorio manifestazioni culturali che fungano da attrattore turistico in periodi particolarmente importanti per il turismo regionale. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa della Regione Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. La Regione Abruzzo ha naturalmente pensato alle Pro loco per arrivare direttamente sui territori per garantire servizi turistici e di accoglienza ai visitatori. Da qui il bando pubblico che finanzia manifestazioni storiche e culturali che abbiano a riferimento il territorio di appartenenza della Pro loco. I fondi destinati alle Pro loco sono a fondo perduto. Iav | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...