Chieti. Graziano Marino: Lettera al Presidente Pupillo in merito alle criticita’ del Convitto G.B. Vico

Le ultime dal Comune di Chieti | Chieti – 30 dicembre 2015. Criticita’ alla Scuola primaria del Convitto Nazionale G.B. Vico Il Consigliere Comunale Graziano Marino, rappresentante del Comune di Chieti nel Consiglio di Amministrazione del Convitto Nazionale ‘G.B. Vico’, a seguito delle segnalazioni da parte dei genitori degli alunni frequentanti la scuola primaria circa alcune criticita’ della sede scolastica, ha inviato una lettera al Presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo (che si allega), pregandolo di porre in essere tutte le azioni possibili perche’ venga trovata al piu’ presto una soluzione.’Egregio Presidente, ho avuto modo di leggere la nota trasmessa dai genitori della classe primaria IV ‘A’ e che ha per oggetto le presunte criticita’ in cui versa la sede scolastica del Convitto Nazionale ‘G.B. Vico’ di Chieti.Tra le tante osservazioni contenute nella missiva, i genitori chiedono alle istituzioni cui la stessa e’ indirizzata, di adoperasi affinche’ sulla vicenda venga fatta tutta la chiarezza possibile, cosi’ da sgomberare il campo da possibili dubbi che riguardano lo stato della struttura. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Comune di Chieti. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Al riguardo, sentito sull’argomento il Sindaco Umberto Di Primio, il quale mi ha chiesto di seguire in prima persona la vicenda essendo io il rappresentante dell’Amministrazione Comunale in seno al C.d.A. del Convitto, Le chiedo, nella consapevolezza delle difficolta’ che l’Ente da Lei guidato sta attraversando, di porre in essere tutte le azioni possibili perche’ le criticita’ della struttura trovino il giusto componimento.Resta inteso che l’Amministrazione Comunale di Chieti e’ a disposizione per cercare, insieme, di dare risposte ai tanti interrogativi sollevati dai genitori degli alunni del G.B. Vico.   Nell’attesa di avere informazioni al riguardo, La saluto cordialmente e Le auguro un sereno nuovo anno.’  | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...