Abruzzo, Garanzia Giovani, formazione per l’inserimento lavorativo: Avviso per gli Organismi di formazione

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 08 gennaio 2016. La Regione Abruzzo, Direzione Formazione, Istruzione e Lavoro, ha pubblicato un Avviso finalizzato a favorire esperienze di formazione volte all’inserimento lavorativo di giovani Neet iscritti a Garanzia Giovani Abruzzo. Con questo avviso la Regione vuole contribuire a sviluppare o rafforzare conoscenze e competenze specialistiche effettivamente richieste da datori di lavoro del territorio. A tale scopo viene costituito un Catalogo regionale di offerta nel quale ciascuna proposta formativa deve essere effettivamente basata su concrete esigenze dei datori di lavoro. Sono destinatari delle attivita’ formative tutti i giovani Neet iscritti al Programma Garanzia Giovani che abbiano opzionato nel proprio Patto di Attivazione, o nell’eventuale Addendum, la specifica Misura 2.A. L’Avviso finanzia percorsi di formazione erogati nell’ambito del territorio regionale, variabili tra 50 e 200 ore, finalizzati all’inserimento al lavoro. E’ escluso il ricorso alla formazione a distanza (FAD). Alle attivita’ in aula e’ possibile far seguire fino a 200 ore di stage in azienda come componente del percorso curriculare, al fine di consentire al datore di lavoro di verificare on the job le risorse formate e individuare quella o quelle adatte alle proprie esigenze, nonche’ consentire al giovane di acquisire ulteriori competenze sul luogo di lavoro e dare maggiore visibilita’ alle proprie potenzialita’. I percorsi formativi devono rispondere a specifiche esigenze di professionalita’ espresse da uno o piu’ datori di lavoro che dichiarino l’interesse all’attivazione di un rapporto di lavoro di una o piu’ unita'; devono avere natura specialistica e non generalista; non devono essere riferiti alla acquisizione di competenze trasversali. Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio stampa di Abruzzo Sviluppo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 07, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Le candidature possono essere presentate – fino al 29 febbraio 2016 – esclusivamente da Organismi di Formazione gia’ autorizzati alla erogazione della Misura 2A nell’ambito del Catalogo degli Operatori di Garanzia Giovani per la regione Abruzzo. Per saperne di piu': Avviso pubblico 2A GG_Abruzzo Allegato n 1_domanda di partecipazione Allegato _2_formulario di progetto Allegato _3_letteraadesione_datore di lavoro Allegato _4_scheda sintetica All C_Atto di Impegno Soggetto Attuatore formazione, Garanzia Giovani, neet, Organismi di formazione, Regione Abruzzo | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo.

Leggi anche...