De Palma: «Vento in progressiva attenuazione, peggiora giovedi’, freddo in arrivo nel weekend»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 13 gennaio 2016. «La nostra Penisola risulta ancora interessata da un flusso di correnti occidentali che determinano forti venti sulle nostre regioni centro-meridionali, dove sono presenti anche annuvolamenti, soprattutto sul settore tirrenico. Nelle prossime ore il vento tendera’ ulteriormente ad attenuarsi ma, a partire da domani, assisteremo ad un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche favorito dall’arrivo di una perturbazione di origine atlantica che, dal pomeriggio-sera, interessera’ anche la nostra Regione con rovesci diffusi soprattutto sul settore occidentale e sulle zone montuose, in estensione verso le restanti zone entro la mattinata di venerdi’. A seguire assisteremo ad un deciso cambio di circolazione, caratterizzato dall’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa centro-settentrionali, che irromperanno sulla nostra Penisola, favorendo un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche e una sensibile diminuzione delle temperature a partire da sabato pomeriggio e nelle 48-72 ore successive. E’ quanto emerge dall’analisi della situazione meteorologica a cura di Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Si passera’ da un clima insolitamente mite di questi giorni a valori ben al disotto delle medie stagionali con nevicate in calo fino a bassa quota nella giornata di sabato, fino a quote molto basse o pianeggianti nelle giornate di domenica e lunedi’. Non si escludono nevicate anche lungo la fascia costiera, attenzione. Vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti, specie sul settore orientale, mentre nell’Aquilano e sulla Marsica saranno possibili addensamenti, localmente associati a rovesci. Da domani pomeriggio assisteremo ad un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal settore occidentale. Temperature: In diminuzione, specie sul settore orientale. Venti: Moderati dai quadranti occidentali con residui rinforzi sulle zone montuose. Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...