Abruzzo, Consiglio regionale. Monticelli in merito a interrogazione europea M5S in merito a Saga

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 04 febbraio 2016. “Daniela Aiuto interroga la Commissione Europea sulla Saga, ma e’ bene precisare che si riferisce alla gestione Chiodi”. E’ quanto afferma Luciano Monticelli , Presidente della Commissione politiche europee del Consiglio regionale, in merito al comunicato in cui l’eurodeputata abruzzese del M5S, Daniela Aiuto, ha presentato due interrogazioni alla Commissione Europea su “finanziamenti illeciti e presunti illeciti rispettivamente all’Aeroporto d’Abruzzo ed al suo gestore Saga”, allo scopo di “chiedere alla Commissione se era a conoscenza del comportamento illecito che ha tenuto la Regione e la societa’ Saga”. “Nelle sue richieste – spiega Monticelli – l’europarlamentare si riferisce a quanto accaduto prima del giugno 2014, allorche’ le leggi di finanziamento varate dal centrodestra venivano puntualmente bocciate dalla Corte Costituzionale. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Consiglio Regionale. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 09, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Le norme cassate, infatti, sono la n. 69 del 2012, la n. 55 del 2013 e la n. 27 del 2014, tutte promosse dalla Giunta Chiodi. Va, invece, sottolineato come non vi sia stato alcun comportamento ne’ finanziamento illecito da parte di questa amministrazione regionale, come certificato dalla non impugnazione da parte del Governo degli atti riguardanti l’aeroporto d’Abruzzo”. In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...