Calcio, Teramo. “Focus giovani”: parola al resp. attivita’ motorie dell’Under 15 Cantarini

Calcio, le ultime sui biancorossi. Teramo – 09 marzo 2016 | “Focus giovani”: parola al resp. attivita’ motorie dell’Under 15 Cantarini. Per il consueto appuntamento settimanale sulle Giovanili targate Teramo Calcio, abbiamo ascoltato Riccardo Cantarini, giovane e competente responsabile attivita’ motorie dell’Under 15 guidata da mister Scervino. Riccardo, qual e’ il tuo background? Sono laureato in Scienze Motorie a Chieti, e sono in procinto di conseguire la Specialistica in Scienze e Tecniche dello Sport. Prima di arrivare al Teramo mi sono formato a Silvi Marina seguendo gli “Allievi”. Come si sviluppa la preparazione atletica di questi ragazzi? L’attenzione e’ il primo elemento, un valore direi quasi imprescindibile per ragazzi di questa eta’.  Con i nostri piccoli calciatori mettiamo in pratica una preparazione individuale, anche perche’ la loro eta’ biologica non e’ rapportata a quella anagrafica.  Seguiamo tutti gli allenamenti settimanali con cardio-frequenzimetri singoli, mediante i quali riusciamo a percepire come i ragazzi reagiscono alle sedute stabilite. Le nostre attivita’ si suddividono in giorni in cui facciamo forza e potenza con delle fasce isometriche e trazioni elastiche, ed altri giorni nei quali puntiamo su velocita’ e rifinitura, attraverso stimoli visivi per abituare il calciatore a reagire nel minor tempo possibile alle sollecitazioni. Cosa ti aspetti dal futuro? Rimanere a Teramo sarebbe meraviglioso, perche’ mi trovo davvero bene in questa societa’ che e’ a tutti gli effetti paragonabile ad una famiglia, senza dimenticare l’ottimo rapporto cementatosi in questi mesi con il mister. Il sogno professionale, pero’, sarebbe quello di arrivare il piu’ in alto possibile… | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal Teramo Calcio.

Leggi anche...