Abruzzo, Consiglio regionale. Progetto di legge sulla morosita’ incolpevole

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 21 marzo 2016. La Commissione Bilancio ha licenziato, a maggioranza, il progetto di legge relativo al tema della cosiddetta “morosita’ incolpevole”. Il provvedimento prevede una serie di azioni a sostegno di quei cittadini che, per motivi a loro non imputabili, non riescono piu’ a pagare le rate del mutuo per l’acquisto della prima casa. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informativo del Consiglio. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 10, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. In caso di approvazione della legge in Consiglio, la Regione concederebbe, a chi ne faccia richiesta, un contributo per l’estinzione anticipata del mutuo bancario fino a 40.000 euro, somma che il cittadino potra’ restituire a rate agevolate. I criteri per poter accedere a tali facilitazioni sono l’avere un reddito non superiore ai 35 mila euro e che l’immobile acquistato sia ubicato nel territorio abruzzese ed effettivamente abitato dal richiedente. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...