ABRUZZO, POLITICHE DELL’INNOVAZIONE: GR APPROVA IL PROOGETTO INTERREG "HIGHER"

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | L’Aquila, 23 mar – Migliorare il carattere innovativo dei progetti di innovazione e ottimizzare il ruolo delle amministrazioni pubbliche per promuovere l’innovazione e incrementare la science-industry: questa la sfida proposta dal progetto Higher che e’ stato approvato ieri dalla Giunta regionale e che rientra nelle iniziative previste in Interreg Europe. Come ha spiegato il Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, "l’obiettivo generale del progetto e’ quello di raggiungere modelli innovativi di interventi pubblico-privato, realizzando una Partnership atta a mobilitare gli investimenti nelle relative aree di specializzazione intelligente e al tempo stesso favorendo un processo di scoperta imprenditoriale capace di guidare le attivita’ di innovazione industriale". Gli obiettivi del progetto Higher saranno perseguiti assicurando la durabilita’ e il trasferimento dei risultati ottenuti. Il ruolo delle autorita’ pubbliche come "driver dell’innovazione" sara’ rafforzata nel processo di scoperta industriale, cosi’ come sara’ rafforzata la loro posizione di innovazione. Il ruolo della Regione Abruzzo, sara’, secondo lo stesso D’Alfonso, quello di "continuare la promozione del sostegno ai poli di innovazione, alle reti di imprese, ai cluster, al fine di favorire lo sviluppo di nuovi progetti innovativi, migliorando la crescita economica". Inoltre la Regione intende favorire la costruzione di partnership internazionali per lavorare su tecnologie innovative migliorando la partecipazione delle imprese e delle istituzioni abruzzesi della ricerca. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Il Budget a disposizione della Regione Abruzzo e’ pari a 200.000,00 Euro. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...