De Palma: «Tempo stabile e temperature in progressivo aumento anche in Abruzzo»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 30 marzo 2016. «Sulla nostra Penisola il tempo e’ ulteriormente migliorato a causa della progressiva rimonta di un promontorio di alta pressione che, nel corso delle prossime 48 ore, favorira’ un progressivo aumento delle temperature su gran parte delle regioni peninsulari, Abruzzo compreso. Temperature che saliranno ben al disopra delle medie stagionali a causa dell’arrivo di masse d’aria calda provenienti dai quadranti meridionali. Non cambiera’ di molto la situazione almeno fino a venerdi’, anche se non mancheranno annuvolamenti (nubi alte e stratificate) che raggiungeranno anche la nostra Regione tra giovedi’ e venerdi’ mentre, nel corso del fine settimana, assisteremo ad un probabile peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalla Sardegna, in estensione verso le restanti regioni centrali nella giornata di domenica: vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti e temperature in graduale aumento. Possibili addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, in attenuazione in serata e in nottata. E’ quanto emerge dall’analisi della situazione meteorologica a cura di Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Poche novita’ nella giornata di giovedi’, anche se non mancheranno annuvolamenti. Temperature: In aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti meridionali. Mare: Quasi calmo o poco mosso. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.

Leggi anche...